Torna a: Top
Religione
Copertina

Alle origini del Corano / Alfred-Louis de Prémare ; edizione italiana a cura di Caterina Bori. - Roma : Carocci, 2014

Prima di essere un libro, il Corano è stato un insieme di messaggi trasmessi da Muhammad. Ma come sono divenuti un libro? A questa domanda, oggi viene normalmente data una risposta semplice: sotto il califfo 'Uthmân (r. 644­656), raccogliendo tutti questi messaggi, è stato composto un libro che ha acquisito lo statuto di Rivelazione. Eppure, gli storiografi musulmani dei primi secoli suggeriscono che la redazione del testo coranico conobbe una storia ben più complessa, che si concluse solo nel X secolo. In questo libro Alfred-Louis de Prémare affronta le origini del Corano alla luce dei metodi propri all'attuale ricerca sulla letteratura religiosa.

Cerca a catalogo altri titoli simili

Copertina

La Chiesa e la modernità 2 : i papi del Novecento / Juan Maria Laboa. - Milano : Jaca book, 2001

I Papi del Novecento. Il rapporto tra Chiesa e modernità è passato in misura rilevante attraverso il rapporto che i suoi Papi hanno voluto e saputo stabilire con le sfide che venivano dalle trasformazioni della vicenda e della società umana. I due secoli XIX e XX sono descritti in due volumi, con tratti essenziali e documentati. Viene pubblicato per primo quello che riguarda i Papi del Novecento, a partire da Leone XIII, eletto nel 1878. Sono tutti personaggi rilevanti nella storia del loro tempo che si sono paragonati con i problemi e con le contraddizioni di un secolo rovente in cui la Chiesa ha saputo riproporre con incisività e persuasione la presenza di Cristo nella storia degli uomini, grazie anche alla iniziativa dei Papi. E troviamo ampi profili di Leone XIII, Pio X, Benedetto XV, Pio XI e XII, Giovanni XXIII, Paolo VI, Giovanni Paolo I e II e del loro tempo rispettivo.

Cerca a catalogo altri titoli simili

Copertina

Il concetto d'amore in Agostino : saggio di interpretazione filosofica / Hannah Arendt ; traduzione e cura di Laura Boella. - Milano : SE, 2004

Il libro, pubblicato nel 1929, è lo scritto di Hannah Arendt in cui maggiormente emerge l'inquietudine del rapporto con Heidegger. La trattazione dell'amore in Agostino segna l'abbandono di alcuni dei termini di riferimento del pensiero heideggeriano: l'essere per la morte, il presente come tempo della decisione. Oltre a questo, Hannah Arendt mette qui in campo tutta la ricchezza e la complessità dell'opera di Agostino, pensatore in bilico tra due mondi, quello greco e quello cristiano, impegnato in uno "sforzo tremendo", di cui sono segno le linee interrotte del suo pensiero, credente per il quale non si trattò di "abbandonare le incertezze della filosofia a favore di una verità rivelata, ma di scoprire le implicazioni filosofiche della sua fede.

Cerca a catalogo altri titoli simili

Copertina

Il Corano e la sua interpretazione / Massimo Campanini. - Roma ; Bari : Laterza, 2013

Il Corano è il libro sacro dell'Islam, anzi nella cultura islamica è, per antonomasia, "il Libro". Testo religioso, spirituale pratico a un tempo, di Dio, inimitabile per suo stesso assunto, libro dai molti nomi e dai molteplici modi di lettura, "mare profondo" che non può essere esaurito: accostarsi a esso rappresenta per noi occidentali un'impresa irta di difficoltà. In queste pagine, un percorso di conoscenza e comprensione del Corano: le vicende della composizione, la struttura, i temi portanti e, soprattutto, l'interpretazione, indispensabile chiave d'accesso al messaggio divino.

Cerca a catalogo altri titoli simili

Copertina

Istituzioni del mondo musulmano / Giorgio Vercellin. - Torino : Einaudi, 2002

L'Islam non è solo una religione, ma anche e soprattutto il referente storico e sociale di realtà etniche, culturali, politiche, statuali, esistenti da quasi millecinquecento anni ed estese su un territorio che va dal Marocco all'Indonesia. Queste realtà, spesso diversissime le une dalle altre, sono accomunate non solo dalla fede in Allah, ma anche da un insieme di "istituzioni musulmane". Ciò avviene sia ad un livello direttamente collegato alla fede, sia in forme più "secolari" come il rapporto uomo/donna, l'amministrazione della giustizia, la gestione del potere, l'organizzazione urbana. Questo testo discute le istituzioni che nel corso dei secoli hanno regolato, influenzato, condizionato il mondo musulmano.

Cerca a catalogo altri titoli simili

Per sapere se il libro è disponibile e in quale biblioteca si trova clicca il titolo.

Clicca l'immagine della copertina (se presente) per collegarti alle pagine del libro su Google Libri.