Torna a: Top

Fondamenti di corrosione e protezione dei metalli : dal corso di corrosione e protezione dei metalli tenuto agli allievi chimici industriali / G. Bianchi, F. Mazza. - Milano : Tamburini, 1968

Cerca a catalogo altri titoli simili

Copertina

Identifying hyperactive children : the medicalization of deviant behavior / Peter Conrad. - Expanded ed.. - Abingdon ; New York : Routledge, 2017

This is a new and expanded edition of a classic case-study in the medicalization of ADHD, originally published in 1976. The book centres on an empirical study of the process of identifying hyperactive children, providing a perceptive and accessible introduction to the concepts and issues involved. In this revised edition, Peter Conrad sets the original study in context, demonstrating the continuing relevance of his research. He highlights the issues at stake, outlining recent changes in our understanding of ADHD and reviewing recent sociological research.

Cerca a catalogo altri titoli simili

Introduzione alle rilevazioni aziendali : contabilità generale e gestionale ; Massimo Mamoli ; prefazione di Alessandra Tami . - Padova : Cleup, 2018

Questo lavoro fornisce i principi base della Contabilità Generale e di quella Gestionale utilizzati dal Sistema Informativo Contabile per consentire al management di adottare decisioni ottimali. Il tema complesso della Co.Ge. è stato presentato partendo dalle origini storiche della contabilità cd. «moderna» (risalenti al XV secolo) basata sul binomio “Dare-Avere”. La Co.Ge. è uno strumento informativo e di comunicazione rivolto a stakeholder esterni (banche, fornitori e Stato), invece la Contabilità Gestionale è destinata al management interno e agli azionisti. Oltre ai differenti destinatari ai quali si indirizzano, le due contabilità hanno presupposti diversi, la Co.Ge. si “limita” a fornire dati riferiti all’azienda nel suo complesso, la Contabilità Gestionale entra nel merito di come sono state utilizzate le risorse aziendali, al fine di individuare i correttivi per limitare sprechi e inefficienze.È poi prevista una “Appendice” nella quale sono stati presentati alcuni temi che completano la cd. «cassetta degli attrezzi» necessaria a valutare l’operato dell’azienda; in particolare il modello “Balance Scorecard”, ideato da Kaplan-Norton (1992) per misurare l’azienda da prospettive non solo economico-finanziarie; il costo della “non qualità” elaborato da Crosby (1979), rivolto a ribadire l’importanza di “far bene le cose subito”, per evitare l’aggravio di costi dovuto a scarti, a fermo impianti oppure essere costretti a dover riprendere i prodotti per rilavorarli. Il testo si conclude con l’argomento degli indici di bilancio e con la proposta di un’esercitazione sulla chiusura del bilancio d’esercizio.

Cerca a catalogo altri titoli simili

Copertina

Learning meets control : data analytics for dynamical systems / Mirko Mazzoleni. - Milano : Bruno Mondadori, c2018

The science of data, or data science, is the breakthrough phenomenon of the 21st century. Nowadays, the abundance of available information and effortless computing power make possible to exploit and leverage the measured data in ways that were unimaginable just a decade ago. The art of creating models from data is today more important than ever. This book, being drawn from author's Ph.D. thesis, is aimed to those who have a certain familiarity with the topics of statistical learning and system identification.

Cerca a catalogo altri titoli simili

Leggere il disegno tecnico : guida per la lettura e l'interpretazione dei disegni tecnici industriali / Silvano L. Asnaghi. - Albino (BG) : Sandit, 2014

Dallo sviluppo dei nuovi sistemi di progettazione avanzata facenti largo uso del computer, l’approccio da parte dei progettisti con il disegno tecnico è profondamente cambiato al punto che spesso non avviene più quello scambio di informazioni che portava la produzione a comprendere ciò che veniva rappresentato, da qui l’esigenza di creare un piccolo manuale ad uso di chi si occupa della realizzazione di pezzi, aggregati, macchinari ed impianti. L’intento è di affrontare il disegno tecnico non dal punto di vista formale grafico, anche perché oggi con la computer grafica si ottengono cose strabilianti, ma dal punto di vista di chi partendo da un pezzo di carta stampato più o meno bene deve realizzare ciò che è nella testa (ovvero ormai nel monitor) di chi l’ha progettato. E se qualche disegnatore avrà la bontà di leggerlo si immedesimi in chi poi dovrà interpretare il suo prezioso lavoro.

Cerca a catalogo altri titoli simili

Per sapere se il libro è disponibile e in quale biblioteca si trova clicca il titolo.

Clicca l'immagine della copertina (se presente) per collegarti alle pagine del libro su Google Libri.