Ultimi arrivi

Lo studio è suddiviso in due parti, nella prima viene introdotto il postulato della continuità aziendale ai fini del bilancio e della revisione attraverso l’analisi della sua evoluzione in ambito internazionale. Il processo di sviluppo degli standard internazionali inerenti il going concern è analizzato con un focus sugli Stati Uniti, considerata la relativamente recente introduzione del postulato della continuità nella disciplina nazionale. Successivamente, sono approfondite le implicazioni operative del going concern in Italia rispetto alle principali differenti prospettive di interesse. La seconda parte, invece, è dedicata all’analisi della vasta letteratura internazionale sul tema del going concern, in particolare per quanto riguarda la prospettiva dell’auditing. Per raggiungere gli obiettivi sopra delineati, la struttura analitica del lavoro in capitoli si articola come segue. [Dall'introduzione]
Cerca a catalogo altri titoli simili
Requiring only an introductory background in continuum mechanics, including thermodynamics, fluid mechanics, and solid mechanics, Biofluid Dynamics: Principles and Selected Applications contains review, methodology, and application chapters to build a solid understanding of medical implants and devices. For additional assistance, it includes a glossary of biological terms, many figures illustrating theoretical concepts, numerous solved sample problems, and mathematical appendices. The text is geared toward seniors and first-year graduate students in engineering and physics as well as professionals in medicine and medical implant/device industries. It can be used as a primary selection for a comprehensive course or for a two-course sequence.The book has two main parts: theory, comprising the first two chapters; and applications, constituting the remainder of the book. Specifically, the author reviews the fundamentals of physical and related biological transport phenomena, such as mass, momentum, and heat transfer in biomedical systems, and highlights complementary topics such as two-phase flow, biomechanics, and fluid-structure interaction. Two appendices summarize needed elements of engineering mathematics and CFD software applications, and these are also found in the fifth chapter. The application part, in form of project analyses, focuses on the cardiovascular system with common arterial diseases, organ systems, targeted drug delivery, and stent-graft implants.Armed with Biofluid Dynamics, students will be ready to solve basic biofluids-related problems, gain new physical insight, and analyze biofluid dynamics aspects of biomedical systems.
Cerca a catalogo altri titoli simili
Visualizza Anteprima
Perché le monoposto di Formula 1 hanno le caratteristiche attuali e quale è stata l'evoluzione delle vetture, a partire dagli Anni Sessanta? Perché l'aerodinamica è diventata fondamentale per il comportamento delle auto? Perché in pista le monoposto hanno determinate reazioni e quali sono gli strumenti utilizzati dal tecnico e dal pilota per ottimizzare la messa a punto? Sono solo alcuni dei quesiti, ai quali gli ingegneri Mauro Forghieri e Marco Giachi rispondono con un testo di elevato livello tecnico, ma totalmente accessibile anche ai semplici appassionati. Partendo dal celebre primo alettone della storia, ideato dall'ingegnere Forghieri nel 1968, fino ai giorni nostri, le Formula 1 sono spiegate in tutti i loro aspetti, in particolare quelli aerodinamici.
Cerca a catalogo altri titoli simili
Questo volume affronta, in chiave speculativa e attraverso un preciso approccio metodologico, il recente percorso evolutivo del bilancio e in particolare l’evoluzione del suo contenuto informativo alla ricerca del quadro di ricomposizione delle diverse costruzioni metodologiche che lo definiscono nella sua nuova accezione. Il sistema di bilancio è stato contestualizzato e inserito in un altrettanto specifico sistema teoretico in ragione di una visione dell’azienda considerata nel suo milieu attuale, cercando di ricomporre la complessità del sistema così come si è venuta a delineare dopo i rilevanti percorsi di sviluppo degli ultimi venti anni. Il progetto di ricerca ha seguito, una metodica apodittica con l’intenzione di valorizzare la percezione qualificata della realtà nella sua interezza, senza riduzioni dovute alla considerazione di quanto riducibile all’oggettività. In questo senso, le assunzioni fatte, seguono l’approccio all’intuizione eidetica, nella tradizione husserliana e quindi non possono ritenersi frutto di supposizioni, ma sono il preciso esercizio di una metodologia che, nel corso dell’evoluzione dell’epistemologia moderna, ha già largamente dimostrato le sue qualità.[dalla prefazione]
Cerca a catalogo altri titoli simili
Invito a un percorso non scontato attraverso alcuni dei luoghi cruciali della significazione contemporanea, e contemporaneamente del contesto all'interno del quale impresa, comunicazione e mercato intrecciano relazioni complesse: che si tratti di dispositivi del senso, di moda e tendenze, di pubblicità, media o immaginari del consumo. L'autrice propone di adottare uno sguardo analitico originale, che mette alla prova gli strumenti della socio-semiotica sullo sfondo di una riflessione approfondita, dedicata agli snodi all'interno dei quali il senso diventa rappresentazione e interpella la relazione con il suo destinatario. Legati dal fil rouge della curiosità e dal rigore dell'analisi, una serie di saggi che attraversano mode, modi e maniere della società al quotidiano
Cerca a catalogo altri titoli simili
Un bravo manager sa annusare l'aria e sentire se il clima della propria azienda è "buono" o "cattivo". Per dirla con Bob Dylan, così come "non serve un meteorologo per capire da che parte tira il vento", allo stesso modo sembrerebbe non servire uno studioso di organizzazione per comprendere quale sia il clima di un'azienda. Questo atteggiamento è molto diffuso e si basa sull'assunto che tutti - imprenditori, manager, lavoratori - sappiano (o, meglio, sentano) se "splende il sole" o se "infuria la bufera". I fenomeni estremi sono per loro natura evidenti. Le cose iniziano però a complicarsi quando l'azienda non è così piccola e semplice da poter essere osservata a colpo d'occhio, quando non ci troviamo di fronte a fenomeni chiari e definibili in maniera uniforme, quando si passa del semplice sentire al più complesso analizzare e interpretare. Il libro ha il grande merito di mettere il management e chi si occupa di risorse umane di fronte all'importanza di comprendere in modo approfondito e scientifico la relazione che lega le persone al proprio lavoro, ai colleghi, ai capi e all'azienda. Un legame delicatissimo e cruciale, troppo spesso affrontato in modo approssimativo e aneddotico.
Cerca a catalogo altri titoli simili
Il testo si propone di rappresentare un contributo teorico sul ruolo che il customer brand engagement ricopre nella letteratura di marketing, tentando di individuare il posizionamento del concetto di engagement nella letteratura di marketing e di chiarire le molteplici sovrapposizioni che emergono dalla letteratura rispetto agli altri costrutti. Il testo pone al centro delle logiche dello Strategie Management il consumatore come asset strategico in grado di generare un vantaggio competitivo sostenibile per l’impresa. Pertanto, l’elaborato è stato così strutturato: 1. Il primo capitolo accoglie alcuni contributi rilevanti presenti nella letteratura di marketing sul ruolo attivo di coinvolgimento dei consumatori nella creazione della brand equity. - 2. Il secondo capitolo propone un’analisi critica della letteratura accademica e dei paradigmi pre-teorici in cui il costrutto del CBE affonda le sue radici. - 3. Il terzo capitolo rappresenta un excursus completo delle definizioni del concetto di CBE e dei vari fattori caratterizzanti l’ecosistema di engagement. - 4. Il quarto capitolo mostra i limiti, le ambiguità e i gap riscontrati nella letteratura di marketing relativamente al concetto di engagement, espone l’analisi dei punti di differenza e sovrapposizione rispetto ad altri costrutti di brand feelings che descrivono il coinvolgimento del consumatore da parte di brand/prodotti/servizi (legame emotivo, l’attaccamento, l’amore, la fedeltà). - 5. Il quinto capitolo accoglie i risultati dell’analisi empirica e si chiude con un contributo alla letteratura di marketing sulla sistematizzazione del concetto di CBE nella letteratura di marketing.
Cerca a catalogo altri titoli simili
Visualizza Anteprima
La rivoluzione digitale ha permesso l'esplosione di forme di creatività nuove e inattese, ma è con i social media che i rapporti di potere tra consumatori e brand sono effettivamente cambiati; oggi, con la diffusione di dispositivi sempre più smart che ci permettono di essere costantemente connessi e aggiornati, assistiamo alla nascita di un nuovo tipo di consumatore: un consumatore che vuole contribuire al discorso di marca con la propria opinione, raccontando la propria esperienza, e che vuole essere ascoltato. Un cambio di paradigma epocale che può essere sintetizzato come "create is the new consume". Se da un lato, quindi, le tecniche e gli strumenti del marketing tradizionale, semplicemente, non funzionano più, dall'altro emergono ogni giorno opportunità diverse per connettersi con il proprio pubblico/target in modo nuovo, inatteso ed efficace. Punto di partenza di questo libro sono proprio le caratteristiche di questo nuovo paradigma nella comunicazione di brand, la sua natura liquida e tre parole chiave che devono orientare la definizione di una strategia di marketing efficace attraverso i social media; autenticità, partecipazione e condivisione.
Cerca a catalogo altri titoli simili
Negli ultimi anni il tema della compliance ha assunto un ruolo sempre più centrale per la corretta gestione delle imprese e la coerente applicazione delle diverse procedure interne. Per questo motivo La gestione della compliance. Sistemi normativi e controllo dei rischi raccoglie profili tecnici ed esperienze operative che costituiscono il territorio, spesso disomogeneo ed articolato, nel quale si misura la capacità delle imprese e di altri attori di rispondere alla sfida del rispetto di specifiche disposizioni. Dal sistema dei controlli a policy e procedure, dalle normative essenziali al ruolo del compliance officer, il volume, nato dall'esperienza comune degli autori nell'ambito dell'Executive Programme in Compliance Management in Luiss Business School (EPCM), evidenzia l'importanza di un approccio trasversale alla materia, definendone principi teorici e aspetti pratici. Questa nuova edizione aggiornata presenta approfondimenti sui temi della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro nell'ambito dell'emergenza Covid-19 e un nuovo capitolo dedicato al piano di prevenzione della corruzione e della trasparenza.
Cerca a catalogo altri titoli simili
Siamo oggi nella IV rivoluzione industriale in cui viene automatizzata una nuova facoltà, mai prima svolta da soggetti diversi dall'essere umano: la capacità di apprendere. La nuova edizione del libro analizza il ruolo della tecnologia nello sviluppo economico, con particolare enfasi sul tema dell'Intelligenza artificiale, affrontando anche i dilemmi etici che sono inevitabilmente connessi al suo utilizzo.
Cerca a catalogo altri titoli simili